Chi siamo

Mi chiamo Giorgio Bergo

Dal 1991 al 2003 mi sono occupato di produzione e organizzazione del lavoro.

Successivamente dal 2003 al 2013 mi sono occupato di mutui e prestiti.

Ero un libero professionista, facevo il mediatore creditizio, da una parte il cliente e dall’altra banche e finanziarie.

Aiutavo le persone a realizzare il proprio sogno, comprare casa. Comprare casa è il primo passo che fa chi vuole costruire una famiglia.

Poi è arrivata la crisi ed è cambiato anche il mio lavoro, una legge del 2012 (la n. 141) ha stabilito che non avrei più potuto

fare il libero professionista in modo veramente libero; per continuare la mia professione sarei dovuto diventare un collaboratore

di altre aziende più grandi, prestare il mio servizio a società di mediazione creditizia. Avrebbero dialogato loro con gli istituti di credito al mio posto.

Ho detto “No Grazie”, non ho voluto rinunciare alla mia libertà professionale, e questa forma di libertà mi ha permesso di allargare gli orizzonti,

mi ha offerto altre prospettive e nuovi punti di vista.

Quindi sono rimasto al servizio delle persone. Questa volta, prendendomi carico dei loro problemi generati da i troppi prestiti accumulati

e dalla difficoltà a pagarli regolarmente.

Il rapporto con le banche e le finanziarie si è evoluto in questo nuovo contesto, la gestione del debito. L’obiettivo quotidiano è diventato trovare accordi stragiudiziali

formulando piani di rientro a favore dei clienti con soddisfazione anche per gli istituti di credito. Ciliegina sulla torta, ottenere enormi sconti al debito reale.

Negli ultimi due anni mi sono occupato in particolare di rimborsi sulla cessione del quinto, analizzando i vecchi contratti e verificandone i conteggi estintivi,

quando rinnovati o estinti prima della scadenza, facendo restituire grosse somme di denaro ai clienti dalle finanziarie.

Ho conosciuto e collaborato con diverse realtà che si occupano del recupero dei rimborsi sulle cessioni del quinto , le ho osservate, ho studiato

scrupolosamente tutti i loro pregi e i loro difetti, e colgo l’occasione per ringraziare tutte queste società per il loro contributo.

Mi hanno dato tanto, a volte anche a loro insaputa, osservando semplicemente i suggerimenti o i disagi manifestati da alcuni clienti e facendone tesoro.

Ho creato questa impresa, partendo da tutti i punti di forza acquisiti nel tempo e cercando di correggere tutte le imperfezioni incontrate negli anni.

Tutti i giorni mi ripropongo di migliorare anche i più piccoli dettagli, per mettere a disposizione delle persone un servizio semplice, pratico eutile.

Così è nata Rimborsi & dintorni.

Il cliente è prima di tutto una persona, con le proprie esigenze le proprie emozioni e la propria storia, ed è unico.

I nostri clienti sono al primo posto nelle nostre priorità.

Migliorare ogni giorno per poter offrire di più, aggiungere conoscenza e condividerla è il nostro obiettivo quotidiano.